Interni

10 tendenze di interior design 2025

Fin da piccolissima, quando andavo in ferramenta con mio papà, andavo sempre vicino all’espositore a colori, dove mi piaceva tanto scegliere campioni gratuiti per fare il decoratore. Che felicità!

Oggi, questa gioia mi vive ancora tanto all’arrivo della stagione fredda e allo svelamento dei colori dell’anno, che influenzeranno le tendenze future.

Per fare questo biglietto, metto il naso dappertutto! Ho divorato le riviste europee, ho consultato i siti di riferimento, ho assistito anche all’ultimo training sul nuovo 2025!

Alla luce delle mie numerose ricerche, presentiamo qui 10 tendenze della decorazione d’interni nel 2025.

Sublimi, eclettici e confortanti, queste tendenze sono dolci per gli occhi e per l’anima. Che anno meraviglioso avremo!

1. I colori degli interni del 2025 Tendenze dell'arredamento d'interni 2025

Pantone, leader nel colore, ha optato per quelli che evocano sia il verde che il benessere.

È lo stesso per Benjamin Moore. Secondo quest’ultimo, la moda sarà per il grigio antracite dalle mille sfaccettature chiamato Clematis: “Questo colore si scioglie nell’ambiente circostante e prende vita a contatto con la luce. Le ricche e sontuose sfumature dell’ametista sfumano nel lontano grigio lilla delle montagne, dove si trasformano in un luminoso antracite. Dai libero sfogo al tuo amore per il misterioso. Lascia che Clematis dia il tono “- Ellen O’Neill, direttore creativo di Benjamin Moore.

Ovviamente siamo in presenza di sfumature più spezzate e più sature rispetto ai pastelli dello scorso anno. Le tonalità più tenui rimangono e diventano i nuovi neutri, soprattutto la tonalità “blush”.

Lavoreremo sugli accenti di colore dipingendo le porte, l’intelaiatura e i mobili. Il colore sarà ovunque nel 2025!

2. Acquarello, trasparenza e morbidezza in grande formato Tendenze dell'arredamento d'interni 2025

I bei colori diluiti e i giochi di trasparenza saranno sotto i riflettori.

Passando dal verde tenue al rosa pastello, murales e tappeti di grandi dimensioni ti faranno parlare… senza intoppi!

Vuoi adottare la carta da parati per creare un grazioso murale ad acquerello a casa? Ecco 6 modi per integrare la carta da parati nel suo arredamento:

3. Ottone Tendenze dell'arredamento d'interni 2025

Nel 2025 rame e oro lasciano spazio all’ottone spazzolato. È apprezzato per il suo lato antico e classico, che crea un’alleanza perfetta con le nostre decorazioni contemporanee.

Quindi, se cambi rubinetti, infissi o accessori decorativi, pensa all’ottone!

4. Materiali di qualità Tendenze dell'arredamento d'interni 2025

Per i tuoi mobili, lascia il posto alle essenze di noce, che infondono un tono decisamente vintage e caldo. Lato tessile, accompagnalo con pelle color cuoio e tessuti vellutati blu, grigi o neri.

L’era del consumo-lancio si esaurisce e lascia il posto a uno spirito di design sostenibile che si adatta alle tendenze vintage e scandinave.

Durante i nostri acquisti, punteremo maggiormente sulla qualità e daremo più importanza agli acquisti che ci fanno sentire a nostro agio.

5. Marmo bicolore Tendenze dell'arredamento d'interni 2025

Mi dirai che il marmo non è nuovo nella decorazione e che lo vediamo ovunque.

Esatto, ma quest’anno sarà abbinato a marmi neri o graniti molto sostenuti per dare un aspetto ancora più elegante.

6. Sughero e altra materia organica Tendenze dell'arredamento d'interni 2025

Lascia che gli oggetti organici entrino in casa ed elimina il “falso”. Amiamo le fibre naturali come legno, vimini, lana e sughero, che evocano il comfort e il ritorno alle fonti.

Inoltre il sughero fa un nuovo ingresso per i mobili e lo vedrete prendere il posto delle famose lavagne.

7. Le mattonelle di terracotta Tendenze dell'arredamento d'interni 2025

Poiché le tonalità della terra saranno di tendenza nel 2025, assisteremo al ritorno delle piastrelle in terracotta.

La designer spagnola d’avanguardia Patricia Urquiola ha rivisitato l’aspetto della piastrella in terracotta offrendo armonia e forme mozzafiato! Vedrai diversi esempi quest’anno.

8. L’artigianato a tavola Tendenze dell'arredamento d'interni 2025

A tavola nel 2025, usa oggetti fatti a mano da artigiani locali e/o rispettosi dell’ambiente.

Le ultime tendenze dell’interior design 2024

È così in tutte le altre stanze della casa, perché ci preoccupiamo del ciclo di vita dei prodotti e del loro impatto sull’ambiente.

Secondo me, questa tendenza non sta per esaurirsi!

9. L’influenza dell’artista René Magritte Tendenze dell'arredamento d'interni 2025

Le opere di René Magritte influenzano diversi stilisti di moda e déco, che esplorano il mondo illusionista del pittore degli anni ’60.

Nelle creazioni vanno in scena il mistero, l’effetto di assenza di gravità, la leggerezza, i pattern di nuvole e gocce di pioggia, i giochi di trasparenze e le bombette.

La mia previsione: le nuvole saranno sotto i riflettori quest’anno. Esci dall’ananas!

10. Lo stile Memphis degli anni ’80 Tendenze dell'arredamento d'interni 2025

Questo stile è passato come una brutta copia negli anni ’80 ed è stato evitato a causa della sua esagerata eccentricità.

Nel 2025 torna sotto i riflettori degli stilisti nel suo momento migliore: colori pop, fantasie asimmetriche ed elementi kitsch, in piccole o grandi dosi a seconda dell’audacia desiderata!

L'oceano

I nostri scrittori sono esperti e istruiti nei loro campi. Sono qui per rispondere alle vostre domande nel modo migliore, per produrre le idee più creative quando avete bisogno di idee. Anche noi vi aspettiamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio