Interni

I colori per interni più popolari nel 2024

I colori per interni più popolari nel 2024 Le tendenze nel settore del design, anche se non radicalmente, sono in continua evoluzione. I designer tengono il polso del polso e sono pronti a dirti quali colori interni 2024 per decorare l’appartamento nel nuovo anno per renderlo elegante.

Colori interni di tendenza nel 2024 I colori per interni più popolari nel 2024

Le tendenze nell’interior design sono stabilite non solo da eminenti designer e riviste rinomate, ma anche dalla vita stessa.

Il colore principale dell’anno è tradizionalmente annunciato dall’esperto mondiale in questo campo: Pantone. Nel 2024 hanno scelto il grigio intenso e il giallo acceso, e quest’anno il colore più di moda è il pervinca.

Non sono scelti a caso: l’ombra può riflettere eventi mondiali, vettore di sviluppo della società o nuove prospettive. Ad esempio, nelle parole di Pantone stesso, il colore del 2024 “dimostra un atteggiamento allegro e una presenza dinamica che incoraggia la creatività audace e l’espressione di sé”.

Cos’altro era di moda nell’ultimo anno:

  • materiali naturali per la decorazione d’interni, in particolare pietra e legno
  • combinazione di consistenza naturale e alta tecnologia
  • calde tonalità pastello, così come il contrasto tra toni chiari e scuri
  • minimalismo e spazio di archiviazione premuroso

Tutte queste tendenze continueranno nel nuovo anno e stanno solo guadagnando slancio.

Quali colori interni saranno di tendenza nel 2024 I colori per interni più popolari nel 2024

Pantone ha già nominato il colore che sarà il principale nel 2024: si tratta di rosso carminio con un sottotono viola.

Rispetto al colore del 2024, questo è più profondo, più calmo e più naturale. Il colore di Viva Magenta è un riferimento alla cocciniglia, uno dei coloranti più pregiati e vibranti.

La moda per colori profondi e tenui è associata a un concetto di design generale che ogni anno avvicina le persone alla natura. Questa tendenza sarà più pronunciata nel prossimo anno.

Il vantaggio delle tonalità naturali è che non passano di moda e non danno fastidio. Puoi scegliere qualsiasi numero di colori dalla tavolozza naturale e con un’alta probabilità verranno combinati. Ecco alcune combinazioni di base in colori naturali.

Prova diverse tonalità naturali nel camerino virtuale e guarda come stanno nel tuo appartamento.

Ecco il mio trucchetto personale: scegli un paesaggio che ti piace e prendi in prestito cinque colori da lì. Può essere un’immagine da Internet o la tua foto delle vacanze, non importa. L’ho fatto proprio in uno dei miei ultimi progetti.

Usa il colore più neutro come base: dipingi le pareti. Lascia legno o sabbia per il pavimento: di solito negli appartamenti realizzano un laminato di tali tonalità. Lascia che il terzo colore sia un accento: puoi dipingere parte del muro o usarlo nei mobili. Distribuire i restanti due colori tra tessuti (tende, mobili imbottiti), accessori e decorazioni. C’è una regola non detta che il colore più brillante dovrebbe essere preso di meno, ma le regole sono fatte per essere infrante.

Concetti generali di progettazione nel 2024

Di moda nel 2024, le tonalità naturali si adattano bene agli attuali concetti di interior design.

Minimalismo morbido I colori per interni più popolari nel 2024

Il minimalismo morbido è di moda, più morbido e confortevole del classico. Prima di tutto, questo si rifletteva nella tavolozza dei colori. Le tonalità fredde sbiancate sono state sostituite da una gamma calda con colori beige e marroni. Possono essere diluiti con giallo tenue o rosso o sfumati con qualsiasi colore acromatico.

Ma anche nel concetto di minimalismo non è necessario dipingere tutte le pareti in un unico colore. I designer hanno sperimentato a lungo, combinando diverse tonalità e sembra molto armonioso.

Gli spigoli vivi dei mobili e la geometria chiara lasciano il posto a forme più snelle e arrotondate, e il freddo metallo lascia il posto a legno e tessuti caldi.

Nel nuovo anno, il minimalismo diventa più creativo e teatrale. I designer danno il permesso ufficiale a decorazioni audaci, lampade insolite, arte e avanguardia luminosa. Tutto ciò aggiungerà ancora più comfort e individualità al minimalismo, perché l’interno dovrebbe riflettere il carattere del proprietario dell’appartamento.

Come aggiungere elementi di morbidezza e minimalismo all’interno:

  • Scegli un colore interno di base e mantienilo per tutto il tuo arredamento. Puoi aggiungere 1-2 tonalità di accento: nella decorazione, nei mobili e nelle tende.
  • Non usare molti tessuti colorati. Bastano pochi cuscini multicolori sullo sfondo di un semplice divano o del rivestimento luminoso di una poltrona in soggiorno.
  • Appianare gli angoli. In senso letterale: le pareti dell’appartamento possono essere rese semicircolari con una costruzione in cartongesso o semplicemente intonacate.
  • Dipingi il battiscopa dello stesso colore del muro. Ciò farà apparire la stanza più alta e cancellerà eventuali bordi non necessari.
  • Dipingi la cornice dello stesso colore del muro in modo che si mimetizzi e non distragga.
  • Nascondi il giunto tra il soffitto teso e il muro nella fase della sua installazione. Puoi realizzare un controsoffitto flottante con una striscia LED lungo il perimetro o un profilo ombreggiato.
  • Se stai facendo delle riparazioni in bagno, scegli piastrelle o gres porcellanato di grande formato – sicuramente non inferiore a 120×60 cm. Posare il rivestimento senza fughe e, per decorare magnificamente gli angoli esterni, tagliare i bordi delle piastrelle a 45 gradi.

Oggi, molte persone piastrellano solo nelle zone umide per risparmiare denaro e dipingere il resto delle pareti. Questo è conveniente perché ridipingere un muro è più facile che cambiare le piastrelle. Nel nuovo anno sarà di moda dipingere i bagni con colori pastello naturali.

Compatibilità ambientale e naturalezza I colori per interni più popolari nel 2024

Prendersi cura dell’ambiente – smistare la spazzatura, non versare acqua invano e andare al negozio con la propria borsa – è già diventata un’abitudine per molti. L’interior design non può che obbedire a questa idea, quindi riflette anche il rispetto per la natura. Le trame e le sfumature naturali sono di moda. I materiali di finitura saranno dominati da legno, pietra, cemento e metallo. È consentito utilizzare imitazioni di alta qualità di questi materiali: ad esempio, gres porcellanato con motivo marmoreo o intonaco decorativo simile al cemento.

Le tonalità naturali all’interno aiutano a rallentare, alleviare lo stress e sentirsi al sicuro. Terracotta, beige e altri colori pastello, così come blu e verdi profondi, fanno un ottimo lavoro con questo.

Come aggiungere naturalezza all’interno:

  • Sostituisci i battiscopa in plastica con quelli in legno, anche se imitano già il legno: di norma, questo sembra innaturale e riduce il costo degli interni.
  • Sbarazzarsi del box doccia in plastica. Negli interni moderni, la doccia è leggermente rialzata rispetto al livello del pavimento, le pareti sono realizzate in aquapanel con piastrelle ed è installata una porta in vetro trasparente.
  • Usa la trama della pietra nella decorazione del bagno. Può essere gres porcellanato che imita diversi tipi di pietra, gres porcellanato per cemento o gres goffrato.
  • Usa la trama del cemento nei mobili o nell’arredamento: ad esempio, installa un piano di lavoro effetto cemento in cucina o realizza vasi per piante in cemento.
  • Scegli raccordi e impianti idraulici in metallo color ottone o bronzo: l’interno sembra più costoso con esso e le tonalità dorate completano perfettamente i colori naturali della finitura.
  • Zona lo spazio con partizioni in legno. Si consiglia di non dipingerli, ma verniciarli o macchiarli in modo che il motivo del legno sia visibile.

I tramezzi ferroviari non sono più così rilevanti come una volta, quindi suggerirei invece di realizzare tramezzi in legno con forme geometriche insolite.

Casa confortevole e intelligente I colori per interni più popolari nel 2024

Gli interni moderni sono ben pensati. I progettisti disegnano un layout basato sullo stile di vita dei proprietari e organizzano le zone in modo che tutti nell’appartamento siano a proprio agio. Nell’ambito di questa tendenza, prestano particolare attenzione alle piccole cose: pensano in anticipo dove saranno le prese, assegnano spazio di archiviazione in tutte le stanze, utilizzano mobili ed elettrodomestici integrati per liberare spazio. Anche tu puoi fare tutto questo in fase di pianificazione.

Come parte del concetto di combinare natura e alta tecnologia, i moderni elettrodomestici sono di moda. Non si tratta solo di lavastoviglie e TV 4K: oggi gli appartamenti sono dotati di elementi smart home che rendono la vita più confortevole. Come kit iniziale, i designer consigliano:

  • Presa intelligente. Collega i tuoi elettrodomestici e controllali tramite l’app. Ad esempio, accendi o spegni l’umidificatore con un timer o lascia che il bollitore riscaldi l’acqua mentre ti lavi il viso.
  • Lampada intelligente. Controlla la lampada con un telecomando o un’applicazione sul tuo smartphone e cambia l’atmosfera nell’appartamento. Usa l’illuminazione fredda o neutra per concentrarti sul lavoro, l’illuminazione calda per rilassarti e i colori vivaci per una festa.
  • Altoparlante intelligente. L’assistente vocale accenderà la tua musica preferita e ti dirà com’è il tempo fuori. E tutti i gadget per la casa intelligente possono essere combinati in un unico sistema e controllati attraverso la colonna.

Come rendere più confortevole un appartamento:

  • Scegli una planimetria aperta durante la fase di progetto. Non è necessario rimuovere completamente le pareti non portanti, ma alcuni ambienti possono essere accostati tra loro, come ad esempio un soggiorno con corridoio o un soggiorno con cucina. Quindi, l’appartamento avrà più spazio e meno porte, e questo è conveniente.
  • Sostituisci le tradizionali porte a battente con porte scorrevoli. Le porte senza telai, architravi e cerniere sembrano minimaliste e sono più comode da usare.
  • In fase di progettazione, calcola quante prese ti serviranno e dove posizionarle. Puoi installarli sul piano di lavoro, sulle pendenze delle finestre e persino sul pavimento accanto al divano.
  • Se hai una stanza stretta e lunga, scarta l’armadio e alloca parte della stanza per uno spogliatoio. Sì, ci sarà un po’ meno spazio in camera da letto, ma sarà libero.

Puoi rimuovere alcuni ripiani o aprire scaffali per liberare spazio. Non sono molto pratici in termini di pulizia, quindi molte persone preferiscono sistemi di archiviazione chiusi e persino posizionano l’arredamento dietro il vetro.

Come Rinnovare i Tuoi Interni Senza Rimodellare I colori per interni più popolari nel 2024

Condividiamo idee che possono essere implementate facilmente e rapidamente, anche se non stai pianificando una ristrutturazione globale nel 2024:

  • Ridipingere le pareti.
  • Ridipingere i mobili o invecchiarli artificialmente: un tocco retrò è sempre di moda.
  • Installa le modanature nel soggiorno o nella camera da letto. Lunghi pannelli verticali allungano visivamente la stanza e rendono il soffitto più alto. Questo crea l’illusione dello spazio libero.
  • Installa specchi alti. Oltre allo stesso effetto verticale, riflettono parte della stanza, ingrandendola visivamente.
  • Aggiungi luci a diverse aree della stanza. Per iniziare, metti una lampada da terra accanto al divano o installa una striscia LED dietro la TV. Idealmente, pensa alla posizione della luce in fase di progettazione e utilizza quante più sorgenti luminose possibili per cambiare la situazione.
  • Appendi nuove tende. Il tessuto spesso oscurante è ora di moda. Se non ti piacciono, puoi scegliere tende a rullo in bambù, iuta e altri materiali naturali.

Riepilogo

Non devi rinnovare ogni anno per essere alla moda. La maggior parte degli interni può essere rinfrescata con colori, decorazioni o un piccolo riassetto dei mobili. Nella nuova stagione, punta su tonalità naturali, linee morbide e praticità in tutto.

L'oceano

I nostri scrittori sono esperti e istruiti nei loro campi. Sono qui per rispondere alle vostre domande nel modo migliore, per produrre le idee più creative quando avete bisogno di idee. Anche noi vi aspettiamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio