Interni

Nuove tendenze nell’interior design 2024-2025

Nuove Tendenze Interior Design 2024 1. COLORI VIVI

Le tendenze dell’arredamento d’interni per questa stagione hanno una tavolozza di colori audaci che possiamo vedere applicata a mobili, pareti, tessuti, carte da parati e accessori. I colori del 2024-2025 sono: terracotta, rosso granato, giallo lime, rosa pastello, verde bottiglia, verde oliva, ultravioletto, malva e blu cobalto. Avremo sempre colori classici, senza tempo ed eleganti come il grigio, il beige e i colori pietra che offrono molte possibilità se combinati. Nuove Tendenze Interior Design 2024

2. MATERIALI

Prestare attenzione ai materiali è la chiave per un buon design. Poi ci sono le tendenze in questo aspetto.

BOSCHI

Nuove Tendenze Interior Design 2024 Tornano le finiture scure, in legni esotici come ebano, wengè, palissandro e noce sudafricano. I legni naturali sono portati con le venature ben marcate e/o anche tinte di nero. Rimarranno valide le finiture tostato e grigio. La tendenza del legno laccato in brillantezza (super gloss) comincia ad avere forza. Nei prossimi anni vedremo laccature brillanti in tutte le collezioni dei marchi più riconosciuti nel mondo della decorazione. Il palcoscenico del puro stile nordico è già nel passato, ma rinasce in pezzi con stampe e finiture più sofisticate.

METALLI

Nuove Tendenze Interior Design 2024 Metalli come rame, bronzo, platino scuro, oro invecchiato, acciaio nero saranno ampiamente utilizzati in elementi come illuminazione, oggetti decorativi, rubinetteria, strutture o piccoli dettagli di arredo. A seconda dell’oggetto e della sua forma a cui viene applicato, possiamo ottenere un tocco chic o industriale, ma senza perdere l’eleganza.

GRANITO Nuove Tendenze Interior Design 2024

Più resistente e durevole, meno poroso del marmo, il granito è ideale per piani cucina o bagni, o per luoghi ad alto traffico come ad esempio le scale, poiché richiederà pochissima manutenzione. I toni di tendenza sono la gamma di verdi, blu, colori scuri come il marrone e il nero. Possiamo scegliere i toni in base allo stile di design scelto dando un tocco distintivo allo spazio.

Tendenze dell’interior design 2024

TERRAZZO DI COLORI Nuove Tendenze Interior Design 2024

Il terrazzo è un materiale che ci evoca tempi passati, ma ritorna rinnovato utilizzando pietre e pigmenti di fondo dai colori accesi e allegri oltre che già dei classici ben noti. Non è più relegato il suo utilizzo solo a terra, va oltre e ora lo vediamo posato su pareti, oltre che pavimenti, formando picche, piani bagno e cucina, vasche da bagno e tavoli. Può essere utilizzato all’interno e all’esterno. Ogni pezzo mantiene lo schema casuale di forme e colori poiché ognuno è completamente diverso dal resto, il che fornisce un effetto fantasia. Tra i suoi vantaggi spicca la grande durabilità perché non necessita di manutenzione, data la sua durezza e resistenza agli agenti esterni come l’umidità.

SUPERFICIE SOLIDA Nuove Tendenze Interior Design 2024

Il solid surface è un materiale che offre un’enorme possibilità di forme e colori, hanno grande durezza e uniformità, grande resistenza ai graffi, agli urti, alle alte e basse temperature. È antibatterico, antimuffa, assolutamente facile da pulire e resistente alle macchie in quanto non poroso. Ha un tocco molto piacevole e setoso, ideale per disegnare top cucina e bagno, lavelli, piatti doccia, vasche e tavoli.

C’è una vasta gamma di aziende che lavorano con questo materiale e possono offrirci prodotti con cui creare un ambiente funzionale ed elegante.

OCCHIALI Nuove Tendenze Interior Design 2024

Vetri e specchi di colori e texture sono stati molto visti nell’ultima edizione dei Saloni del Mobile di Milano. Ci sono in fumè, bronzo, colori accesi da utilizzare nell’illuminazione, oggetti decorativi, schermi doccia, vetrine, buste per tavoli da pranzo o in piccoli dettagli. Bicchieri con texture e dettagli che ricordano gli anni ’70 (vetro armato o con rilievi geometrici, linee verticali) appariranno nei negozi di decorazione nel 2024.

PORCELLANA Nuove Tendenze Interior Design 2024

Il gres porcellanato presenta grandi vantaggi rispetto al normale gres smaltato. È molto più duro, ha una grande resistenza all’acqua e al traffico, può imitare qualsiasi tipo di texture e puoi applicare un’infinità di colori. Le tendenze in porcellana includono motivi geometrici, colori metallici, imitazione di pelli o tessuti, con rilievo in tre dimensioni.

Principali tendenze nell’interior design 2024

Il gres porcellanato può essere utilizzato per rivestire pavimenti e rivestimenti sia interni che esterni e offre un’ampia varietà di formati e spessori. Sia i pavimenti che i rivestimenti delle pareti sono colori e trame audaci che danno spazio al carattere. Grazie al suo bordo rettificato, completamente piatto a 90º, dona la sensazione di continuità ed eleganza nel materiale una volta posato.

3. TESSUTI E TEXTURE Nuove Tendenze Interior Design 2024

I velluti, stampati o uniti, tessuti di fibre naturali come lana, cotone, seta e lino, con motivi geometrici o fantasie che ricordano gli anni ’70. Tessuti con fibre intervallate da fili metallici che danno un tocco differenziante, lucentezza, effetti stropicciati o consumati: non c’è limite ai tessuti nella stagione 2024-2025! Seguendo le tendenze, vedremo colori come l’ultravioletto, il verde bluastro, il rosa, il senape, il visone, il granato.

TAPPETI Nuove Tendenze Interior Design 2024

Aiutano a zonizzare gli spazi nelle stanze e forniscono calore. Possiamo giocare con loro per dare tocchi diversi nelle stanze in base alle loro forme e colori, la cui tendenza è che siano forme arrotondate, irregolari, con disegni geometrici e un mix di colori vivaci, motivi astratti e disegni personalizzati.

CARTA DIPINTA Nuove Tendenze Interior Design 2024

Nelle nuove collezioni possiamo trovare carte con motivi di animali della giungla o tropicali come uccelli, scimmie, ghepardi, fiori esotici e piante da frutto, motivi arabeschi, geometrici o con pattern ad effetto visivo 3D che aggiungono profondità agli ambienti. A rivestire le pareti si evidenziano grigio, sabbia, verde, cenere e blu.

Uno dei vantaggi della carta da parati è il suo aiuto nella ricerca dell’ispirazione quando progettiamo gli interni. La creazione di combinazioni di colori, trame e forme è facilitata avendo il campione di carta scelto in precedenza. Il più consueto e consigliato è avere un’unica parete differenziata dal resto utilizzando una carta da parati o una pittura originale che la faccia risaltare, sia nei soggiorni che nelle camere da letto, nelle cucine e nei saloni. Si tratta di dare quel tocco speciale che cerchiamo senza stancarci nel tempo.

4. FORME Nuove Tendenze Interior Design 2024

Le forme per i mobili come divani e sedie, tavoli e armadi, mobili da bagno e accessori si fanno sempre più morbide e arrotondate, è consuetudine ricercare stili come il Mid Century dall’aspetto futuristico.

5. ILLUMINAZIONE Nuove Tendenze Interior Design 2024

Nell’illuminazione l’utilizzo di strutture molecolari, strutture metalliche e di vetro che ricordano stelle che esplodono, forme geometriche metalliche con vetri trasparenti o affumicatori, corpi illuminanti in stile industriale o dove si intravedono lampadine decorative a LED che ricordano le vecchie lampade con filamenti di tungsteno. Illumineresti forme originali che sembrano sculture saranno le più ricercate dagli interior designer nei prossimi anni.

Le finiture sono solitamente in oro, acciaio nero, rame, oro spazzolato opaco, oro invecchiato, bronzo, rame sia opaco che lucido.

6. COMPLEMENTI Nuove Tendenze Interior Design 2024

Per dare quei tocchi che aiutano a riflettere la nostra personalità di solito usiamo oggetti o accessori che ci fanno sentire come lo spazio (ricordi dei nostri viaggi, quadri d’autore, vecchi piatti, oggetti con un significato personale). L’ultima cosa è usare oggetti che attirino gli sguardi, con forme originali o con miscele di materiali e in colori che contrastino o si combinino con quello principale utilizzato nella stanza. Sculture in acciaio o ottone con base in marmo, ceramiche invecchiate, sfere in marmo, lampadari in cristallo o legno, statue di animali daranno vita alla tua casa!

7. DISTRIBUZIONE DEGLI SPAZI

Rimane in vigore il concetto aperto degli spazi; unire le stanze tra loro, eliminare porte e corridoi, mantenendo la separazione tra zona giorno e zona notte. Prima di tutto, prevale la funzionalità quotidiana:

Nella zona notte; camera da letto – spogliatoio, camera da letto – bagno, camera da letto – studio o ufficio.

Nella zona giorno; cucina – soggiorno, cucina – sala da pranzo, sala da pranzo – area di lavoro utilizzando un tavolo abbastanza lungo da poter servire il cibo senza dover rimuovere continuamente gli attributi di lavoro.

Spazi trasformabili attraverso l’uso di pannelli di binari, che rimangono seminascosti, dal pavimento al soffitto per separare gli spazi in un dato momento. Usa mobili trasformabili; Mobili TV che si trasformano in tavoli da lavoro, consolle che si trasformano in tavoli da pranzo, divani che si dividono in poltrone.

8. CUCINA INTEGRATA Nuove Tendenze Interior Design 2024

Le cucine si stanno sempre più integrando nella casa potendo realizzare i mobili componibili del soggiorno nello stesso stile e finitura della cucina. L’obiettivo non è quello di definire il confine tra la cucina e il soggiorno. Crea uniformità visiva nell’estetica e nei materiali, sembra tutto un unico mobile.

La tendenza nelle finiture per cucine è FENIX, un materiale nanotecnologico che non può essere scalfito da un diamante, assolutamente opaco, antimpronta, antiruggine, antimuffa, idrorepellente e antibatterico applicabile su superfici interne orizzontali e verticali e anche all’aperto, con una vasta gamma di colori.

9. BAGNI ZEN Nuove Tendenze Interior Design 2024

Continuiamo con il concetto del bagno come zona di riposo, quel luogo dove iniziamo a rilassarci quando arriviamo a casa. La tendenza nei rivestimenti murali sono: il marmo e la sua imitazione in porcellana, terrazzo o pietre naturali che ci danno calore e benessere. Mettere piante verdi e pietre bianche in un angolo è un trucco perfetto per portare il tocco zen nel tuo bagno. Gli specchi tondi e ovali, in legno o in ferro sono la novità delle prossime stagioni per l’arredo dei bagni. I Marmi Emperador, il Nero Marquina e il classico Carrara non passeranno di moda per molti anni. Per i più audaci evidenziamo il terrazzo con incrostazioni di colori vivaci nelle pietre e pigmenti sullo sfondo, sia per piastrellare e pavimentare che nella formazione di picche o vasche.

RUBINETTI Nuove Tendenze Interior Design 2024

La linea guida da seguire per questa stagione nella rubinetteria è quella di scegliere finiture scure, lasciando la classica finitura cromata lucida; nero, platino scuro, oro spazzolato, dalle forme semplici, pure e arrotondate.

SANITARIO

Sanitari rifiniti in colori opachi, oltre al classico bianco, ora anche in nero, tortora, marrone e in materiali versatili come il solid surface che offre tante possibilità di forme, finiture e colori.

Nelle vasche da bagno la tendenza è quella di posizionarle libere, senza toccare il muro, come elemento principale del bagno, senza coprirle e dove le gambe o la base si intravedono con il pavimento.

CONSIGLI DI VICTORIA INTERIORS

Consigliamo di seguire le tendenze nella decorazione e nell’interior design sempre se lo spazio lo consente. Sii realistico e non sacrificare la funzionalità per l’estetica. Per esempio:

  • Usa colori chiari in piccoli spazi che forniscano e moltiplichino la luce, usa mobili proporzionati al soggiorno.
  • I tocchi audaci o stridenti sono meglio forniti nei piccoli dettagli in modo che non si stanchino troppo presto e se lo fanno, sono facili da cambiare; ad esempio, cambiare il colore di una singola parete è sempre più veloce e meno dispendioso in termini di impegno e tempo che in un’intera stanza.
  • Puoi mescolare gli stili in modo coerente utilizzando dettagli o tocchi che riflettono la personalità di chi li abita.
  • La nostra casa è il nostro rifugio e dovrebbe essere un vero riflesso di chi siamo ed essere completamente di nostro gradimento senza perdere di vista la funzionalità o la durabilità di ciò che progettiamo.

L'oceano

I nostri scrittori sono esperti e istruiti nei loro campi. Sono qui per rispondere alle vostre domande nel modo migliore, per produrre le idee più creative quando avete bisogno di idee. Anche noi vi aspettiamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio