Interni

Stili e tendenze popolari dell’interior design 2024/2025

Stili e tendenze popolari dell'interior design 2024 2024 L’interior design nel 2025 non è solo nuove tendenze della moda, colori e tendenze, sfumature sorprendenti e soluzioni di design innovative. Quest’anno e le prossime stagioni puntiamo principalmente al perfezionismo: sappiamo esattamente cosa vogliamo e cerchiamo veri professionisti tra i designer in modo che tutte le fasi del progetto chiamato “La nostra nuova casa da sogno” si svolgano al massimo livello.

In questa recensione mostreremo, con l’esempio del lavoro dei designer, come appaiono gli interni alla moda e di tendenza nel 2024-2025, quali idee possono essere particolarmente interessanti per chi vuole decorare la propria casa o appartamento con gusto e quali soluzioni di colore ora popolare.

Se sei interessato a conoscere le ultime tendenze nel mondo dell’interior design nel 2025, ottenere informazioni sulle tonalità e sulle tecniche di progettazione più alla moda, allora ti consigliamo anche di guardare il portfolio dello Studio.

Le 10 principali tendenze della moda nell’interior design Stili e tendenze popolari dell'interior design 2024 2024

Parlando delle tendenze della moda nell’interior design nel 2025, vale la pena capire che non tutte le tecniche di progettazione si adattano a tutti gli stili nell’interior design di appartamenti e case di campagna.

Tuttavia, abbiamo fatto una selezione delle tendenze della moda più versatili che spesso si possono vedere negli interni realizzati in stili diversi in un segmento

1. BIOCAMINI NEI SALOTTI

Forse, nessun progetto di design del soggiorno nel 2026, indipendentemente dallo stile, è completo senza una zona camino. Nuovi modelli di biocamini automatici con controllo wi-fi rendono il controllo di questo dispositivo estremamente facile e conveniente. Fiamme vivaci, portali eleganti e decorazioni offrono ai designer ampie opportunità per complicare lo spazio e creare una calda atmosfera di comfort domestico nella stanza.

2. DECORAZIONE PARETE CON LASTRE IN PIETRA NATURALE

Quando si tratta di design d’interni premium, non si può non menzionare un materiale presentabile come la pietra naturale. Negli interni moderni del 2024, è popolare l’accento, la decorazione murale completa e parziale con lastre in pietra naturale.

Molto spesso puoi trovare sulle pareti di appartamenti, palazzi e residenze pietre come marmo, granito, onice, travertino, agata, oltre a ardesia e ametista. La pietra naturale conferisce agli interni monumentalità e uno speciale chic elegante.

La bellezza unica di ogni lastra è esclusiva: poiché la pietra è naturale, non troverai la stessa identica immagine da nessuna parte sul muro come sulla tua parete.

3. PARETI ART DECO A SPECCHIO

All’interno di questa bellissima camera da letto, vediamo una delle tendenze di design più eccitanti del 2024: la decorazione della parete a specchio con fatset. Questa tecnica è utilizzata sia nello stile Art Déco in cui è decorata questa stanza, sia in alcuni altri stili: francese, classico, neoclassico.

La decorazione sfaccettata a specchio è popolare non solo nel design della camera da letto, ma anche nel soggiorno, nella sala da pranzo, nella porta d’ingresso o nelle scale. Questo può essere un piccolo inserto orizzontale, ad esempio, nell’area dei comodini, o un’intera parete d’accento o un blocco di specchi con fatset.

4. ILLUMINAZIONE INTEGRATA PER SOFFITTI, NICCHIE E ZONE D’ACCENTO

Il colore negli interni del 2024 è molto importante: alla fine della nostra recensione esamineremo anche varie combinazioni di colori popolari e sfumature alla moda. Ma la retroilluminazione, comprese le aree di accento luminoso, si sta sviluppando molto attivamente e sta diventando sempre più complessa.

L’illuminazione all’interno gioca un ruolo importante la sera. I controsoffitti con illuminazione perimetrale, l’illuminazione spot dei piani di lavoro in cucina, l’isola della cucina e in ufficio sono ora popolari. C’è anche l’illuminazione di nicchie, pareti e zone d’accento, mobili e strutture decorative in cartongesso.

L’illuminazione è uno degli strumenti più importanti di un interior designer professionista. Nonostante il fatto che la selezione dei materiali decorativi e dei mobili, così come la decorazione, sia importante per creare un’immagine armoniosa, è l’illuminazione che ti consente di godere di un insieme sapientemente composto di tutti gli elementi di sera e di notte.

5. LA PIETRA NATURALE NELLA PROGETTAZIONE DEL PAVIMENTO, DELLE COLONNE E DEL PORTALE DEL CAMINO

La pietra naturale viene utilizzata anche per la progettazione di scale e fontane, piccole forme architettoniche, piani cucina e davanzali, oltre che per la progettazione del pavimento. In precedenza, abbiamo detto che le lastre sono spesso utilizzate in interni alla moda per la decorazione murale, ma, come puoi vedere, questa non è l’unica area di applicazione di pietre così belle come il marmo, l’agata o l’onice.

La pietra più popolare per la progettazione di pavimenti, colonne, portali di caminetti e davanzali è tradizionalmente il marmo. Nel mondo ci sono un numero enorme delle sue varietà. Ad esempio, in tutto il mondo è famoso il leggendario marmo bianco di Carrara della Toscana italiana, che viene estratto alle pendici delle Alpi Apuane. Qui, in Italia, c’è il marmo blu, bianco-giallo, marrone-rosso e tanti altri. In Austria si possono trovare razze rare di marmore, come Intersberg e Alpinguin. Il marmo viene estratto in Francia, Belgio, Turchia e Svizzera.

Ciascuno dei depositi è unico, quindi per acquistare marmo di un determinato colore o formato è necessario contattare i fornitori della regione giusta. È vero, in un progetto di design professionale, il marmo per i tuoi interni è già selezionato dal designer, quindi non devi scegliere quello che ti si addice perfettamente tra diverse centinaia di razze di questa nobile pietra.

6. CONTROSOFFITTI DI TIPO COMBINATO CON ORNAMENTI, LUCI E SPECCHI

Non è un segreto che i controsoffitti rendano i nostri interni davvero belli e suggestivi, soprattutto di sera. Sembra di trovarsi in una fiaba: negli interni in stile chalet – nel Natale, nello stile del minimalismo o del futurismo – fantastico.

Il nostro studio sta sviluppando esclusivi controsoffitti di tipo combinato: utilizziamo non solo cartongesso e illuminazione, ma anche ornamenti, trame, rilievi, specchi e vari tipi di intonaco decorativo, dorature e pannelli decorativi 3D per creare il vostro soffitto ideale.

Versioni sofisticate di controsoffitti sono spesso utilizzate nei salotti, ma anche negli interni popolari di sale da pranzo, cucine, camere da letto e ingressi. Interessanti soffitti multicolori sono adatti per la camera dei bambini e anche nel giardino d’inverno o sulla veranda l’illuminazione integrata aggiungerà un fascino speciale agli interni.

7. ISOLA CUCINA IN CUCINA CON UN BAR PER LA COLAZIONE

In questo affascinante interno dai colori bianchi, abbiamo notato una tendenza molto importante nel design della cucina: l’isola della cucina. Di solito si tratta di un design indipendente con un piano di lavoro, che può essere integrato da un bancone bar, piano cottura e lavello, una cantinetta per vino e una cappa aspirante e altri elementi integrati.

L’isola della cucina funge da eccellente elemento di suddivisione in zone in un moderno interno a pianta aperta: divide la stanza in zone cucina e sala da pranzo o cucina e soggiorno.

Inoltre, l’isola della cucina è una delle principali tendenze internazionali nell’interior design. È utilizzato in quasi tutti gli stili, dal classico al minimalismo e dall’art déco al rustico!

8. INTONACO DECORATIVO VENEZIANO PER DECORAZIONE PARETE

Questa lussuosa camera da letto è decorata utilizzando il tipo di intonaco decorativo più alla moda: il veneziano. Spesso si possono trovare sulle pareti così decorate, riflessi dorati o argentati che rendono la stanza incredibilmente bella!

Lo stucco veneziano apparve nell’antica Roma, ma i maestri italiani ne fecero una tendenza, chiamandolo “stucco veneziano” e rendendolo di moda grazie agli eccellenti interni di palazzi e palazzi privati a Venezia.

Il marmo viene utilizzato nella produzione di intonaco veneziano, quindi è costoso e molto resistente. È stata lei ad essere utilizzata in tali opere da grandi artisti come Raffaello, Michelangelo e molti altri. L’intonaco veneziano moderno utilizza sapone di marmo, granito o quarzo.

9. SISTEMI CONTENITORI INCORPORATI PER CAMERE DA LETTO CON FACCIATE LUMINOSE

Ora gli interior designer stanno cercando di rendere le stanze non solo belle, ma anche confortevoli. Se prima il lusso era apprezzato soprattutto in ville, castelli e palazzi, ora designer e decoratori creano prima un layout ponderato, se necessario, demolendo ed erigendo nuovi muri per rendere l’appartamento o la casa il più confortevole possibile, e la decorazione viene eseguita al ultima fase.

Quindi, le cose con i sistemi di archiviazione integrati oggi vanno molto meglio di prima. Tali camerini, che ora vengono progettati per case di classe premium e appartamenti di Mosca, non erano nemmeno tra i re europei e le dinastie degli aristocratici. Capienti, con meccanismi silenziosi, quasi invisibili nell’aspetto grazie alle facciate leggere, con porte scorrevoli e un’ampia varietà di formati di archiviazione, ispireranno ogni donna a riparare nella propria casa!

I sistemi di stoccaggio integrati possono trovarsi in spogliatoi e camere da letto, nonché in corridoi, uffici, cucine e locali tecnici. Di solito, più ce ne sono, più comoda sarà la tua vita tra 5-10 anni. Anche se in questo momento non hai così tante cose da scegliere, ad esempio, per una disposizione con 4 camerini in casa, allora credimi, in futuro torneranno utili.

10. CUCINA-SOGGIORNO A PIANO APERTO CON ZONIZZAZIONE VISIVA

Un open space nell’interior design del 2024 è uno dei componenti di un progetto di successo nel suo insieme. Il comfort di una cucina combinata e sala da pranzo principale o cucina e soggiorno è difficile da sopravvalutare. Nelle case americane, tali layout iniziarono ad essere popolari mezzo secolo fa, e ora sono facili da trovare anche nei piccoli appartamenti europei.

Allo stesso tempo, in progetti con un’area più ampia più una cucina-soggiorno, sono predisposti un home cinema e una grande sala da pranzo, oltre a una sala giochi per bambini, e non perderai la privacy in nessuna situazione.

11. BAGNO CON DOCCIA E VASCA FREESTANDING

Anche la disposizione del bagno in un interno moderno sta subendo dei cambiamenti. Il formato più popolare per un bagno nella camera da letto principale o nella suite principale è quello che vedi nella foto sopra. Così, nel bagno principale della casa, è di moda predisporre una nicchia doccia, e una vasca freestanding con gambe o in stile moderno. Inoltre, qui è popolare l’uso di due lavandini. A volte questo bagno è completato da uno spogliatoio e una sauna.

Idee popolari ed esempi di soluzioni di design alla moda Stili e tendenze popolari dell'interior design 2024 2024

Se all’inizio della nostra recensione abbiamo discusso delle principali tendenze dell’interior design, di seguito considereremo esempi dell’incarnazione di alcune idee alla moda, nonché materiali popolari nella decorazione.

Inoltre, imparerai a conoscere il luogo di nascita dei leggendari mobili a specchio, perché la lucentezza non passa di moda in questo decennio e come l’illuminazione dei mobili cambia le nostre vite in meglio.

PANNELLI E MOBILI LUCIDI CON FACCIATE E PIANI DI LAVORO LUCIDI

La lucentezza è diventata parte integrante di una buona vita moderna – marmo lucido, facciate lucide di cucine e mobili da incasso, lo splendore dell’elettronica domestica e dei nostri iPhone, lo splendore lucido delle famose riviste di interior design – tutto questo è già entrato saldamente nel nostro vite.

Nel 2024, la lucentezza nel design degli interni assume saldamente una delle posizioni principali: qui tutto ciò che è brutale viene sostituito da una lucentezza perfezionista e glamour in una varietà di forme. Ad esempio, nella progettazione di controsoffitti in cucina con pietra, nella progettazione di controsoffitti o cassettiere.

Superfici lucide, elementi decorativi e mobili, parti e infissi sono ciò che andrà di moda negli interni premium nei prossimi anni, e non solo una o due stagioni. Nel tentativo di creare interni più concisi, la lucentezza sta diventando il nostro compagno principale.

MOBILE IN STILE VENEZIANO CON FINITURA A SPECCHIO

Lo stile dell’epoca d’oro hollywoodiana degli anni 20-30, l’atmosfera in stile Grande Gatsby e Art Déco o il leggendario lusso veneziano del palazzo – se almeno una di queste immagini ti ispira, significa che i mobili a specchio dovrebbero essere sicuramente nella casa dei tuoi sogni.

Venezia è la culla non solo dei mobili a specchio, ma anche degli specchi stessi. Fu qui, quindi, che furono prodotti i primi mobili con finitura a specchio di facciate e controsoffitti a specchio, divenuti poi famosi in tutto il mondo. Era amata dalle dive di Hollywood, dai nuovi aristocratici americani e dalle mogli degli uomini d’affari, e gli stessi veneziani sono ancora orgogliosi di se stessi per una così meravigliosa invenzione.

I mobili a specchio sono un elemento d’arredo così lussuoso che dovrebbero essere usati con cura. C’è così tanto scintillio, chic e glamour in esso che solo stili come l’art déco o il neoclassico sono pronti a prenderla tra le braccia.

PAESAGGIO VERTICALE IN SOGGIORNO O IN CUCINA

In questo lussuoso soggiorno, i nostri designer hanno utilizzato un paesaggio verticale per creare un’immagine quasi futuristica di un interno d’élite. Il giardino verticale ha solitamente una superficie dai 4 ai 10 mq e viene utilizzato per arredare soggiorni, ingressi e corridoi, balconi e logge, giardini d’inverno e cucine.

Come novità del design, è ottimo per decorare stanze in stili come il minimalismo, il futurismo e il loft, ma un designer professionista può inserire questo elemento negli interni in qualsiasi stile.

Un giardino verticale viene solitamente creato in idroponica e quasi non richiede la tua attenzione e cura. Le piante vengono selezionate tenendo conto del concetto generale degli interni: possono esserci piante senza pretese, che sono solo un muro verde che riempie la stanza di ossigeno, e fiori e piante rampicanti esotiche che creano un’atmosfera di utopia tropicale nella tua casa.

PANNELLI D’ACCENTO PLACCATI IN ARGENTO, PLACCATI IN ORO E RIFLETTENTI A SPECCHIO

All’interno di un appartamento nello stile del 2024, troviamo spesso pannelli decorativi che vengono utilizzati come accenti nel design delle pareti. Ad esempio, oro, argento, brillante o pastello. Possono essere realizzati in diversi materiali, con imitazione di metallo (oro, platino o rame), legno (ma anche legno pregiato), pietra, e avere anche una superficie lucida o a specchio.

Tali pannelli decorativi vengono utilizzati per creare un punto focale all’interno. Ad esempio, alla consolle, sulla parete di fronte allo specchio o sulla parete con specchio nel corridoio. In camera da letto può essere una parete dietro la testa, in soggiorno una parete con un televisore.

L’interior designer utilizza anche pannelli decorativi per aumentare visivamente lo spazio, creare prospettive e mantenere un concetto comune. Ad esempio, nello stile minimalista, si possono utilizzare pannelli decorativi in poliuretano con effetto 3D, riflessi futuristici metallici e ornamenti nello stile innovativo dei parametrici, e in uno stile moderno con una propensione per l’Art Déco – bellissimi pannelli dorati, come nella foto sopra.

ARREDI A FILO PAVIMENTO IN STILE CONTEMPORANEO

E per creare questo interno home theater in una casa di campagna, i nostri designer hanno utilizzato i riflettori di un tavolino da caffè, che sembra molto futuristico!

La stessa illuminazione può essere realizzata per i mobili della zona TV, per la cucina, la credenza, il tavolo da boudoir o il letto. Nel tuo ufficio puoi realizzare un’illuminazione straordinaria per la biblioteca e nella stanza dei bambini – per uno scaffale con giocattoli o una scrivania.

Un tale riflettore per i mobili ti aiuterà a suddividere visivamente in zone lo spazio e a concentrarti su una parte specifica della stanza. Ad esempio, se in un home theater la retroilluminazione principale fosse un lampadario piuttosto che una luce diffusa da uno scaffale e un tavolino, allora concentrarsi sulla TV sarebbe molto più difficile.

Verrà realizzato un progetto di design professionale in modo che ogni momento che trascorri in casa, godrai di un comfort totale e di interni premurosi. Compresa la retroilluminazione.

PARQUET CERAMICO PER LA FINITURA DI PAVIMENTI E PARETI

La rigorosa simmetria del parquet piace a molti, ma in termini di praticità il parquet è spesso inferiore alla ceramica e alla pietra naturale. In questo caso, è stato trovato un compromesso nell’interior design moderno: piastrelle di ceramica sotto forma di assi di parquet con una stampa nello stile del legno (compresa l’imitazione del legno pregiato, che ora è al culmine della moda).

Il parquet in ceramica viene utilizzato nella progettazione di bagni, logge e balconi, terrazze e cucine ed è già diventato uno dei materiali decorativi preferiti dai designer di Mosca nel 2024.

Colori e sfumature di tendenza all’interno del 2025 Stili e tendenze popolari dell'interior design 2024 2024

Colori e sfumature – di moda nel 2024 e nelle stagioni successive – trasformano l’aspetto tradizionale di una stanza in un certo stile, così come lo vedevamo. Ad esempio, se negli interni moderni del soggiorno vedi un’ombra di chartreuse sotto forma di plaid o pouf, allora possiamo dire con sicurezza che questo interno è stato creato di recente!

TONALITÀ ULTRAVIOLETTO

Un altro popolare gruppo di sfumature che vengono utilizzate più spesso nei salotti è lo spettro rosso-viola. Ciò include una tonalità melanzana scura e ammaliante, fucsia brillante e alla moda per diverse stagioni, una tonalità prugna delicata e leggermente rossastra, oltre a sfumature lilla e lilla chiaro.

In questo gruppo troviamo anche il rosa violaceo, il blu persiano, l’indaco, il viola, l’ametista, il viola di Tyra (rosso-viola opaco) e il colore del glicine (blu-viola).

Tutte queste tonalità sono spesso utilizzate in interni scuri o grigi, pallidi, dove sarà apprezzata la profondità del colore viola. Inoltre, questo gruppo di fiori è popolare anche in stili come il neoclassico, l’art déco, l’arte moderna e il minimalismo, nello stile arabo (e marocchino).

E il Pantone Color Institute nel 2024 ha nominato l’ultravioletto (PANTONE® 18-3838) uno dei colori principali dell’anno. Allo stesso tempo, i designer consigliano di utilizzarlo non solo per piccoli accessori, parti e decorazioni, ma anche per dipingere pareti e rivestimenti di mobili imbottiti!

OLTREMARE, COBALTO E ZAFFIRO

Tali sfumature specifiche – profonde, sorprendenti e quasi magiche, di cobalto, blu oltremare e zaffiro sono ora all’apice della popolarità. Sono utilizzati nella tappezzeria di mobili imbottiti, tessuti, pannelli tessili nella progettazione di camere da letto e camerette, nonché nella decorazione di pareti con pietra naturale, ad esempio agata, come nella foto sopra.

In ogni caso, le tonalità profonde e scure hanno ormai sostituito quasi del tutto il blu standard e anche quelle chiare. Ad esempio, il blu fiordaliso e il blu possono essere trovati ora molto meno spesso di 5 anni fa. Quindi, anche i colori leggendari come l’azzurro e l’ultra-marino, che sono stati popolari per diverse stagioni, rimangono popolari.

La particolarità della tavolozza dei colori blu alla moda è nei colori profondi e saturi, nella predominanza dell’oscurità sulla luce e del contrasto sul pallido. Eccellente aspetto dei colori blu scuro nel design delle pareti del soggiorno, tappezzeria di mobili imbottiti, design di camerette per bambini, poltrone per la sala da pranzo e sgabelli da bar, nonché design di tappeti, tende e decorazioni cuscini.

COLORI PASTELLO

Un interno con accenti pastello evoca sempre una sensazione piacevole. Colori delicati come il rosa madreperla, il rosa pesca, il bianco-lilla, la lavanda e il beige-rosa possono rendere ogni stanza più femminile ed elegante.

Inoltre, le tonalità pastello cenere sono ora di moda: cenere di rose, blu cenere, grigio beige, grigio-bianco! Sono popolari in vari stili interni e anche non solo in Provenza – ad esempio, nel minimalismo, nell’Art Nouveau, nello stile scandinavo e nel neoclassico non sono più popolari che negli stili filo-francesi – Art Déco e classici francesi.

Quindi, i colori pastello saranno popolari per molti anni a venire, poiché abbiamo appena iniziato a rivelare e comprendere appieno la loro estetica. Insieme a loro, le tonalità scure e sature stanno diventando popolari: blu scuro e viola scuro, nonché tavolozze monocromatiche, che saranno discusse di seguito.

PALETTE MONOCROMATICHE LUMINOSE

Una tavolozza luminosa e monocromatica è la preferita per decorare una camera da letto, così come spesso un soggiorno e una cucina in un appartamento moderno. Quindi, beige, grigio, bianco e vari altri schemi di colori chiari con transizioni di mezzitoni si adattano perfettamente a stili come moderno, minimalismo, neoclassico e art deco.

Ad esempio, in un soggiorno moderno in stile neoclassico, si possono combinare sfumature di pietra bagnata per tende pesanti, nuvole temporalesche per un grande divano, delicato abalone per parquet chiaro, coventry per cuscini e delicata madreperla fluviale bluastra per pareti – tutti sono grigi e abbastanza vicini tra loro in modo che attecchiscano perfettamente insieme e allo stesso tempo creino una varietà estetica.

L'oceano

I nostri scrittori sono esperti e istruiti nei loro campi. Sono qui per rispondere alle vostre domande nel modo migliore, per produrre le idee più creative quando avete bisogno di idee. Anche noi vi aspettiamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio