Cucina

Tendenze cucina 2024: scivola nel nuovo anno con una nuova struttura per la cucina

Tendenze cucina 2024 Al volgere dell’anno, è tradizione in molti paesi che si facciano le intenzioni. Cosa dovrebbe essere diverso, migliore e più bello nel nuovo anno? Quali abitudini fastidiose possono essere scartate? Molte persone vogliono che qualcosa cambi nel nuovo anno. Che si tratti di fastidiosi chili in più, del lavoro o di altre piccole cose fastidiose. Il potere e l’energia dovrebbero essere un compagno costante nelle attività, nelle sfide e nelle decisioni. Ma non solo la vita privata può cambiare, ma anche l’arredamento della tua cucina.

L’anno prossimo, molte nuove tendenze in cucina arriveranno sul mercato nel 2024, il che ti farà sognare. Lasciati ispirare dal gigantesco assortimento di mobili, articoli per l’illuminazione, accessori e altro. Di seguito viene spiegato cosa dovresti cercare quando allestisci, migliori e progetti la tua cucina per l’anno 2024.

Tendenze Cucina 2024: Fascino “Cucina Invisibile”

Tendenze cucina 2024 L’integrazione di spazio abitativo e zona cottura

Il 2024 sarà l’anno in cui le cucine non avranno più un proprio spazio. Ma questo non dovrebbe privare la cucina del rango, ma piuttosto spostarla nella vita quotidiana e nell’area del benessere dei residenti. L’approccio per questo è la fusione della zona giorno con la zona pranzo.

Ma come riesce questa simbiosi?

  • Le isole della cucina o le basi della cucina fungono da piano di lavoro e tavolo da pranzo
  • Nessun cambiamento di colore o stilistico
  • La cucina deve essere “nascosta” (piani di lavoro scorrevoli, pareti scorrevoli)
  • Evitare spigoli vivi (apri al posto delle maniglie)

Tendenze cucina 2024 Particolarmente importante per la combinazione di soggiorno, sala da pranzo e cucina è il passaggio graduale tra queste singole aree. Non devono esserci cambiamenti netti che consentano una netta delimitazione delle singole aree. Piuttosto, si deve creare un insieme uniforme attraverso mobili, colori e decorazioni. Ciò non influisce solo sull’aspetto della cucina.

Piuttosto, dietro questa morbida confluenza dei locali c’è la psicologia dell’arredo domestico. Se c’è una netta separazione di due aree in una stanza senza dover passare attraverso una porta, ti sentirai a disagio. Il cervello umano è abituato fin dall’infanzia a subire un cambiamento mentre attraversa una porta. Tuttavia, se ciò non accade, il cervello difficilmente può associare il cambiamento a scatti tra due aree della vita.

Tendenze cucina 2024: pianifica la cucina in anticipo nei dettagli

Tendenze cucina 2024 Una cucina aperta richiede molta più pianificazione di una convenzionale, integrata in una variante della stanza. Innanzitutto, presta attenzione alle condizioni spaziali. È molto importante che tu abbia una stanza nella tua casa che sia abbastanza grande. Dopotutto, la cucina, la sala da pranzo e forse anche lo spazio abitativo devono essere sistemati in un’unica area. L’errore più grande che puoi fare è pianificare in modo troppo compatto. Dopotutto, è una cucina aperta, che dovrebbe garantire libertà di movimento e apertura. Se la superficie viene utilizzata in modo sfavorevole, i mobili sono troppo vicini tra loro e ostacolano l’atmosfera desiderata.

Se non hai già progettato la tua cucina invisibile durante la costruzione di una casa, il concetto può avere successo grazie al supporto professionale di un architetto. Ciò gli consente di determinare rapidamente quali muri possono essere sfondati senza ostacolare la capacità portante dei muri.

Tendenze cucina 2024: colori pop o contrasti chiaroscuro?

Tendenze cucina 2024 Finora, le tendenze della cucina hanno pervaso i colori vivaci. Ma nel 2024 si stabiliranno nuove tendenze che andranno al nero, al grigio e al testa di moro. Le combinazioni di entrambi i colori, associate a materiali diversi, sono particolarmente belle.

Un esempio di una combinazione unica in sfumature scure:

La cucina è fondamentalmente mantenuta in grigio intenso, ma ottiene particolari riflessi in marrone rossastro scuro. Le aree grigie danno l’impressione di pietre o marmi di alta qualità, mentre tutte le sfumature di marrone conferiscono un aspetto legnoso. Questo imposta abilmente gli accenti che guidano l’occhio. Tendenze cucina 2024

Per avere davvero successo in questa tendenza, dovresti assicurarti quando scegli gli arredi che non solo i mobili stessi siano tenuti al buio. Allo stesso modo, decorazioni e dettagli come maniglie, rubinetti e altro devono essere tenuti al buio. Anche i dispositivi trasmetteranno un’eleganza elegante nei colori scuri, con una piccola area di finitura lucida.

Un consiglio: assicurati di utilizzare superfici lucide solo occasionalmente. Le cucine completamente lucide saranno fuori moda nel 2024. Piuttosto, i designer tendono a superfici opache, che vengono sollevate dall’uso deliberato della luce in primo piano.

Nel 2024 viene coniato il termine “Dusty Colors”, che descrive l’uso stesso di colori tenui e fumosi.

Tendenze cucina 2024: se non è troppo nero e grigio

Tendenze cucina 2024 Se un allestimento completo della cucina in nero, grigio e marrone è troppo scuro, puoi comunque cercare lo stile dei Dusty Colors. Oltre al grigio quarzo o al marrone moka, si possono utilizzare anche giochi di colore come il verde salvia, il grigio blu, il verde sempreverde. Questi colori possono essere utilizzati come accenti di colore, ad esempio scegliendo mensole o armadi in questo colore o dipingendo le pareti in modo appropriato. Non aver paura di entrare nel barattolo di vernice. Tuttavia, una tonalità scura del tuo colore preferito dovrebbe trovare la sua strada nella tua cucina.

Vale la pena sapere: un’eccezione al regolamento Dusty Colors può essere trovata in Rose. Nel 2024 è richiesta una combinazione di mobili neri con accenti rosa. Molti designer integrano il colore chiaro per rendere la stanza più profonda. Ad esempio, puoi trovare uno scaffale con una parete esterna nera ma un interno color rosa. Questo fa risplendere la profondità dello scaffale in una luce completamente diversa. Inoltre, la cucina riceve un’impressione vivida, perché l’occhio è guidato dalle zone chiare a quelle scure.

Kitchen Trends 2024: cucinare solo con l’illuminazione perfetta

Tendenze cucina 2024 Sofisticati concetti di illuminazione possono essere perfettamente combinati con l’aumento dei colori. Mentre pianifichi la tua cucina, dovresti sempre tenere presente che stai usando colori scuri. Questi ingoiano molta luce, che non può disperdersi in tutte le direzioni. Allo stesso modo, le superfici opache riducono l’intensità della luce riflessa. Quindi, in una cucina alla moda dell’anno 2024, hai due fattori che richiedono l’uso di sorgenti luminose speciali ad alta intensità. Tuttavia, non dovresti concludere che la tendenza della luce stia andando verso un’illuminazione diretta intensiva. Piuttosto, dovresti fare affidamento sull’illuminazione indiretta, che pone specificamente l’accento.

Cosa si intende per illuminazione indiretta?

Non è una fonte di luce sospesa centralmente nella stanza come una lampada convenzionale. I designer integrano le sorgenti luminose appositamente in mensole e pensili, che mettono in risalto i punti salienti sui piani di lavoro, sul lavello o sui fornelli. Viene così assicurata una perfetta illuminazione di tutte le aree interessate senza che vi sia una fonte di luce centrale. Inoltre, puoi seguire una tendenza molto calda, che attribuisce all’illuminazione non solo un vantaggio, ma anche un effetto decorativo.

Sempre più LED sono incorporati nella base della cucina. Un radioso eye-catcher diventa il centro della tua cucina e collega tutti gli elementi della cucina. Inoltre, l’illuminazione è adatta per trovare una transizione verso il soggiorno. La sera, quando ti siedi sul divano con un delizioso vino rosso e un bel film, l’accogliente illuminazione indiretta della presa della cucina si adatta perfettamente.

Un anno ricco di novità – Come cambiano gli elettrodomestici da cucina

Tendenze cucina 2024 È ormai evidente da alcuni anni che gli elettrodomestici da cucina stanno diventando sempre più tecnologici. Ma nel 2024 ci sarà una fusione tra smartphone e cucina. Per risparmiare tempo mentre si cucina, per assegnare un lavoro automatizzato a un aiutante o semplicemente per divertirsi di più in cucina, gli smartphone sono abbinati alla cucina.

Quindi ci sono sistemi di cucina che preparano il caffè del mattino al minuto, senza che tu debba prima alzarti dal letto. Il forno e la stufa possono essere accesi e spenti con lo smartphone, in modo da poter dare uno sguardo di controllo alla tua cucina anche quando sei in movimento. Se vuoi seguire le tendenze della cucina per il 2024 del prossimo anno, devi assolutamente concentrarti sul tema della “Smart Home”. Nello stesso respiro vanno menzionati anche gli assistenti linguistici come Siri o Alexa, che probabilmente troveranno anche la loro strada nella tua cucina. Su comando vocale inizi il divertimento in cucina con il supporto tecnologico.

Tendenze cucina 2024: non c’è spazio per le cappe aspiranti

Tendenze cucina 2024 Nel corso della riduzione al minimo e della fusione dello spazio abitativo con la cucina, anche una cappa aspirante convenzionale non trova più posto nell’anno 2024 nella tua cucina. Invece, deve inserirsi nella stanza senza problemi e praticamente scomparire. Due sistemi sono particolarmente popolari per questo scopo.

Ventilatore di scarico con tiraggio verso il basso:

Come ventilatore cavo hai a disposizione due diverse esecuzioni. I ventilatori da tavolo si trovano al centro del piano cottura. È una spirale rotante, che aspira direttamente il vapore risultante. Pertanto, non può ascendere e condensarsi nello spazio. L’integrazione minimalista nel piano cottura ti consente di avere sempre la visuale mentre cucini. Inoltre, puoi utilizzare liberamente lo spazio che ora si crea sopra il piano cottura. Monta scaffali stretti per coltivare qui le tue spezie ed erbe aromatiche.

Anche la cappa aspirante da tavolo è un modello basato sul principio del ventilatore cavo. Qui la cappa può essere incassata nel piano di lavoro dietro al piano cottura. Con la semplice pressione di un pulsante, la cappa aspirante esce dal tavolo ed è completamente operativa. Quindi, se non vuoi solo preparare il cibo, c’è molto spazio libero che può essere utilizzato altrove. Tendenze cucina 2024

Cappa verticale per montaggio a parete sopra il piano cottura:

Un altro modo per proteggere la testa dagli urti è il cappuccio verticale. È semplicemente montato sopra il piano cottura. Non deve essere esteso o aperto per il funzionamento. Ciò è particolarmente utile quando si desidera un lavoro ergonomico sul piano cottura, dove non si desidera affollare sotto la cappa, alle piastre posteriori del piano cottura.

Allo stesso modo, le cappe da cucina angolari sono molto in voga. Simile al cappuccio verticale, l’intenzione alla base di questi modelli è la protezione della testa e il miglioramento del comfort.

A tale scopo la cappa è ad angolo, che sale verso il soffitto. Nella zona della testa, il cappuccio si trova a pochi centimetri dal muro. Quindi puoi essere sicuro di poter lavorare rilassato.

In generale, il comfort delle cappe aspiranti nel 2024 sarà una priorità. Questo non è evidente solo nel design geometrico dei modelli. I produttori attribuiscono grande importanza alla riduzione al minimo dell’inquinamento acustico. Quindi la cucina dovrebbe diventare un luogo tranquillo e piacevole dove si cucina, si cuoce e si cucina per rilassarsi. Di conseguenza, una riduzione del volume è il must assoluto.

Kitchen Trends 2024: dalla minuscola casseruola alla gigantesca teglia

Tendenze cucina 2024 Non solo piani cottura, che funzionano a induzione, deve essere 2024, ma anche versioni flessibili. In questo modo è possibile collegare i piani cottura in modo da poter utilizzare qualsiasi pentola, da una piccola pentola a una padella per arrostire.

Tendenze dei mobili: queste strutture sono dei punti salienti assoluti

Tendenze cucina 2024 L’attenzione della struttura è sempre più rivolta ai designer di cucine dall’aspetto semplice. Un esempio che unisce funzionalità, design ed eleganza è il cosiddetto “Flying Bridge”.

In una cucina non mancano piani cottura a induzione, forno, lavastoviglie, microonde e altro ancora. Ma quando questi dispositivi sono posizionati nello spazio, il concetto di cucina invisibile difficilmente può essere realizzato. Grazie al Flying Bridge, tutti questi dispositivi sono nascosti sotto un piano di lavoro in pregiata pietra di quarzo. Affinché tu possa iniziare a cucinare in un batter d’occhio, questa piastra è montata su una guida di scorrimento. Con un movimento lento si spinge la piastra oltre l’attrezzatura di lavoro. Tutti i dispositivi richiesti verranno rilasciati direttamente.

Nello stato chiuso i tipici elettrodomestici da cucina non sono quindi più visibili. Questo è indicato come un “look pulito”, che è in pieno svolgimento nel 2024.

Tendenze cucina 2024: cosa rende perfetto il look pulito?

  • Decorazioni minimaliste
  • Colore di base bianco con sfumature verso il crema, il bianco sporco, l’avorio o il beige chiaro
  • Combina con antracite o grigio perla (con attenzione, poiché l’aspetto pulito si ottiene solo con un uso limitato del colore)
  • Fedele al motto “Less is more”

Oltre ai controsoffitti, che nascondono gran parte dell’attrezzatura da cucina, attraenti e visivamente accattivanti, ci sono altri metodi per implementare l’aspetto pulito. Per armadi o cassetti, è necessario prestare attenzione che siano progettati senza maniglie. Ciò consente la formazione di transizioni pulite e diritte, completamente prive di contorni di interferenza. Tali mobili si aprono con una leggera pressione o con speciali tacche in cui puoi raggiungere la mia mano.

Allo stesso modo, non solo i mobili dovrebbero essere progettati con un aspetto pulito, ma anche i colori utilizzati. Bianco, beige o altri colori vivaci uniformi rendono il look perfetto. Inoltre, un tale stile di arredamento rinuncia a decorazioni intense. “Meno è meglio.” È il motto che dovresti seguire. Imposta accenti abili con elementi selezionati con precisione. Per perfezionare la loro integrazione nello spazio, è opportuno prestare attenzione alle forme geometriche. Vasi quadrati, lampade rotonde e candele triangolari si integrano in modo unico nel fascino della cucina pulita e invisibile.

L'oceano

I nostri scrittori sono esperti e istruiti nei loro campi. Sono qui per rispondere alle vostre domande nel modo migliore, per produrre le idee più creative quando avete bisogno di idee. Anche noi vi aspettiamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio