Interni

Tendenze d’arredo 2024: ecco cosa devi sapere se vuoi avere una casa fino all’ultimo

Scopri le tendenze d’arredamento del 2024 per trasformare la tua casa in un’opera d’arte vivente! Dai toni audaci ai dettagli sostenibili, esplora l’armonia tra innovazione e tradizione. Rinnova il tuo spazio e lascia un’impronta indimenticabile con stile e originalità.

Tendenze di decorazione per il 2024 Siamo già nel 2024! Ecco perché vogliamo che tu approfitti dell’energia che il cambio di anno dà per dare un ritorno alla decorazione della tua casa. Ecco perché gli esperti della casa ti dicono quali saranno le tendenze dell’interior design nelle case moderne per i prossimi 365 giorni.

Apparecchi di illuminazione Tendenze di decorazione per il 2024

  1. L’apertura/collegamento degli spazi, in particolare la sala da pranzo e la cucina, implica dare visibilità a un elemento vitale nella decorazione: la lampada. In questo senso, puntiamo sulla commistione di dimensioni e materiali. Per quattro o cinque anni, la lampada è un elemento scultoreo differenziante in casa.
  2. Diventa protagonista anche il cavo, che diventa esso stesso elemento decorativo nel senso più ampio del termine.
  3. Anche la scommessa di incorporare luce indiretta e calda guadagna importanza. In cucina, ad esempio, i mobili illuminati all’interno guadagnano seguaci: aiutano ad illuminare in modo funzionale oltre che decorativo.

Colore Tendenze di decorazione per il 2024

  1. Appare evidente che, scegliendo il verde Greenery (il verde che usa idealista), come colore dell’anno 2024, il Pantone Institute prosegue nella stessa linea del 2024; ovvero un colore fresco, rilassante, allegro, facilmente abbinabile ad altre tonalità. Green Greenery fa tendenza – in termini di colore – verso spazi più luminosi e giovanili, magari come contrappunto a momenti sociali ed economici più critici.
  2. Troveremo inoltre strizzatine d’occhio ai gialli, agli arancioni e ai fucsia; ancora una volta alla ricerca dell’audacia e del divertimento nelle zone living.

Camere da letto Tendenze di decorazione per il 2024

  1. Nel 2024 anche la gamma dei grigi continuerà a farsi vedere, dai toni più chiari a quelli più scuri. È un colore perfetto da utilizzare in ambienti di diversi stili decorativi, tradizionali, nordici, industriali, romantici, rustici, ecc.
  2. Seguendo la tendenza vintage, nella camera da letto avranno sempre più risalto le testiere chester, imbottite con bottoni e rivestite in pelle o tessuti dai colori caldi, lasciandosi alle spalle lo stile minimalista o il classico duo bianco e nero.

Cucine Tendenze di decorazione per il 2024

  1. Stile caldo e vissuto: con questo obiettivo in mente, i tappeti per la cucina – lavabili e sintetici – inizieranno a trovare sempre più spazio. Per la zona pranzo, al posto delle sedie, guadagneranno spazio le poltroncine imbottite in linea con i colori della cucina.
  2. Materiali – controsoffitti, alzatine, pavimenti:
  • Legno di recupero: La tendenza allo stile vintage è anche una certa propensione all’uso dei metalli, soprattutto rame, bronzo e acciaio. Per quanto riguarda i suoli, la preferenza è l’uso del fango.
  • Occhio anche al contrasto dei materiali: in particolare, l’impasto di marmo e legno acquista ancora più forza.
  • Bianco e legno: il bianco domina mobili e piani cucina, secondo lo studio sulle tendenze cucina condotto da decorazione.com.tr. Per evitare che un design completamente bianco diventi freddo, privati e designer si impegnano a introdurre in cucina elementi che aiutino ad abbattere quell’aspetto visivo e forniscano il calore necessario allo spazio.
  1. Spazi-distribuzione: La moda delle cucine a vista è una realtà inarrestabile. Lo spazio chiuso e isolato del resto della casa è finito. La cucina è un ambiente sociale il cui inserimento in altri spazi della casa è definitivo e non risponde ad altro che a uno stile di vita contemporaneo in cui tutto è maggiormente condiviso.
  2. Le zone lavaggio: progettare uno spazio in casa dedicato al lavaggio e all’organizzazione dei capi è tra le priorità dei privati. Sono finite le vecchie stanze senza stile. Incorporare elementi e funzionalità nel design che sfruttano la luce naturale, fornire più spazio di archiviazione e ottimizzare i tempi di lavaggio e stiratura è una priorità per le persone che hanno capito che se devono passare molto tempo a lavare e stirare, almeno fallo in uno spazio dove si sentono a proprio agio.

Elementi decorativi Tendenze di decorazione per il 2024

  1. Porte in vetro e acciaio: sono la risorsa ideale per compartimentare gli spazi senza perdere luminosità. Sarà sempre più comune trovarlo in diversi spazi della casa al di là del suo utilizzo come paravento in bagno.
  2. La natura nelle stampe: la stampa floreale si insinua nella decorazione, soprattutto i motivi floreali di tipo tropicale e floreale, ma senza trascurare gli animali.
  3. Geometria: Tendenza verso l’incorporazione di forme geometriche, sia nei mobili -pezzi semplici e larghi-, sia nell’illuminazione e nei mobili -i tavoli rotondi sono tornati di moda-, per creare ambienti o composizioni di stile retro-pop. Anche le forme geometriche vengono inserite nelle stanze dei bambini: i disegni geometrici tenderanno ad essere su carta, tessuti, tappeti e persino sui giocattoli stessi.
  4. Il rame nei complementi d’arredo: questa tendenza continuerà senza dubbio il prossimo anno. Il colore rosa tenue del rame è completato dalla lucentezza del metallo, donando un tocco elegante e chic con un solo oggetto.

L'oceano

I nostri scrittori sono esperti e istruiti nei loro campi. Sono qui per rispondere alle vostre domande nel modo migliore, per produrre le idee più creative quando avete bisogno di idee. Anche noi vi aspettiamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio